Valdarno: Museo Della pieve

Inaugurato nel 1993 il museo della Pieve, conserva un notevole nucleo di oreficerie prodotte dai più famosi argentieri di scuola lucchese, pisana e fiorentina nei secoli XVII e XVIII. Per la maggior parte, si tratta di candelieri, calici, turiboli, ostensori, reliquari, vassoi e lampade donati alla Pieve dopo l´arrivo delle reliquie di San Valentino. Nel museo è inoltre conservata una serie di importanti paramenti liturgici, collocabili tra la fine del XVI secolo e la fine del XVIII secolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...